Mostra “Il sacro minore”

Da sempre la vita quotidiana della popolazione Teserana, così come quella della Valle di Fiemme, piè stata caratterizzata da momenti di preghiera e di raccoglimento spirituale, spesso occasione di incontro e di celebrazione per l'intera comunità.
Espressione di questa profonda religiosità erano gli oggetti e le immagini che accompagnavano le occasioni più svariate come ad esempio le feste natalizie, la Settimana Santa e le processioni, accanto ai simboli tuttora presenti sul territorio (crocifissi, capitelli ed affreschi devozionali con immagini sacre).
L'Associazione Amici del Presepio di Tesero che da circa 40 anni opera per favorire la riscoperta e la conservazione delle tradizioni teserane promuovendo attività ed iniziative che ne valorizzino l'importanza storica, ha voluto proporre un nuovo appuntamento culturale legato al tema religioso.
La mostra nasce infatti dall'esigenza di riscoprire e valorizzare le usanze e gli oggetti simbolo della devozione popolare teserana con l'obiettivo di tramandarli alle nuove generazioni perché, giunti sino a noi attraverso le testimonianze del passato, possano continuare ad essere ricordate non solo nel presente ma anche nel futuro.
Quasi tutti i pezzi esposti nell'ambito della mostra provengono dalle case teserane, nelle quali per generazioni le famiglie li hanno gelosamente custoditi.

Mostra sulla devozione popolare "Il sacro minore"
Casa Jellici - Giugno 2001-02

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi